fbpx

News

  • LO SPORT CI UNISCE: FONDAZIONE LAUREUS RISPONDE PRESENTE

    Le Storie Laureus Comments (0)

    Lontani ma vicini, uniti più che mai, nel segno dello sport.

    In questo momento complicato nel quale ci troviamo a vivere tutti una situazione mai vissuta, mai neanche immaginata e immaginabile, Fondazione Laureus Italia continua ad esserci.

    Ci siamo ogni giorno per dare alle famiglie supporto e sostegno da parte dei nostri tutor e dei nostri allenatori e per offrire ai bambini e ai ragazzi consigli sugli allenamenti, per continuare a fare sport e per provare a regalare loro qualche momento di svago, divertimento e leggerezza. Per non farvi sentire soli e per farci sentire tutti parte di un’unica comunità.

    Non possiamo essere fisicamente nelle scuole, sui campi e nelle palestre a fianco dei nostri bambini e dei nostri ragazzi, ma non li abbandoniamo, continuiamo ad esserci per loro e a dare loro le attenzioni e gli stimoli di cui hanno bisogno, anche a distanza.

    Lo sport non è solo e semplicemente un gioco ma è anche un potente strumento educativo e di riscatto sociale, per far scoprire valori sani, il rispetto delle regole, della lealtà e del fare squadra.

    Ogni giorno sui nostri social troverete storie, curiosità e ispirazioni di sport, reportage dai nostri progetti a cura dei nostri psicologi, dei nostri allenatori e psicomotricisti, che sono sempre presenti. E, ancora, per tenere in allenamento non solo la mente e lo spirito ma anche il fisico vi proponiamo video di nostri testimonial e Ambassador Laureus che danno dimostrazione pratica di alcune attività da poter far fare a casa ai vostri bambini e ragazzi.

    Vogliamo anche raccogliere le voci e le testimonianze che provengono dalle diverse città in cui siamo presenti con i nostri progetti.

    Lo sport è la possibilità di affacciarsi a una vita diversa e di cambiare il proprio destino. Crediamo nella forza e nel potere dello sport che cambiano la vita, soprattutto nei momenti più difficili, come questo. Trasformiamo insieme la paura, lo spaesamento e la noia di questi giorni difficili in momenti costruttivi, di sfida, di gioco e di gioia.

    Noi non ci fermiamo, non fermatevi neanche voi, continuate a credere nella forza dello sport, che può cambiare il mondo.

    Ci trovate ogni giorno all’indirizzo: info@laureus.com e sulle nostre pagine Facebook, Instagram, LinkedIn e Twitter.

    Contattateci, scriveteci, condividete con noi le vostre idee e le vostre esigenze, insieme troveremo nuove soluzioni e costruiremo nuovi format per starvi sempre vicino.

     

    Lo sport ci unisce. Uniti siamo più forti.

     

    Il team Laureus

    Daria, Luigi, Arnaldo, Lara, Guido, Giovanni.

    On March 23, 2020
    By

    Read More »
  • MILANO MARATHON: DIAMO INSIEME UN CALCIO ALLA DISABILITA’

    Il blog di Laureus articles Comments (0)

    Manca poco più di un mese alla Milano Marathon: domenica 5 aprile correte con noi per aiutare i bambini a sognare un futuro migliore grazie allo sport. Per il quinto anno consecutivo Fondazione Laureus sarà protagonista della Milano Marathon come charity partner dell’evento e correrà per sostenere il “Progetto Tukiki: diamo insieme un calcio alla disabilità”.

    Fondazione Laureus contribuisce allo sviluppo del progetto coprendo alcune quote sportive e mettendo in campo uno psicologo dello sport che possa affiancare la squadra durante gli allenamenti e lavorare a stretto contatto con gli allenatori e le famiglie dei ragazzi coinvolti. Attraverso lo sport vogliamo regalare ai bambini che vivono in condizioni di fragilità la speranza concreta e reale di una vita diversa.

    Si può partecipare correndo l’intera maratona di 42 km o anche solo una frazione se si crea una squadra per correre tutte e 4 le frazioni della staffetta. E’ possibile, inoltre, diventare Personal Fundraiser e aprire una raccolta fondi a favore di Laureus Italia per raggiungere insieme un obiettivo. Partecipate numerosi e contribuite con noi  e con il progetto Tukiki a “dare un calcio alla disabilità”!

    Per richiesta informazioni inviare una mail con oggetto “Milano Marathon 2020” all’indirizzo guido.giambastiani@laureus.com

    On February 28, 2020
    By

    Read More »
  • GRANDE SUCCESSO PER LA PREMIAZIONE DELLA LAUREUS WORLD SPORT AWARDS

    Il blog di Laureus articles Comments (0)

    Un’eccezionale parata di campioni dello sport, della musica e dello spettacolo. Una serata stellare. Grande successo per la cerimonia di premiazione dei Laureus World Sport Awards pochi giorni fa a Berlino, che ha celebrato il tema “Lo sport ci unisce”.

    Lewis Hamilton e Lionel Messi sono stati i vincitori della 20ª edizione Laureus World Sportsman of the Year Award. Il sei volte iridato della Formula Uno e il campione del Barcellona, sei volte miglior giocatore dell’anno FIFA a livello mondiale, sono stati premiati come Sportivi dell’anno a pari merito. Il premio per la Sportiva dell’anno, Laureus World Sportswoman of the Year Award, è stato assegnato, invece, alla ginnasta statunitense Simone Biles, premiata per la terza volta in quattro anni. Premiata anche la pilota di F3 Sophia Floersh col titolo di Laureus World Comeback of the Year (Ritorno dell’anno), che si è meritata il riconoscimento per lo spirito di resilienza, coraggio e dedizione dopo un grave incidente in pista.

    La cerimonia ha valorizzato al meglio l’impegno della Fondazione Laureus for Good nel promuovere lo sport come strumento di prevenzione del disagio giovanile e come fattore di inclusione. Lo sport ci unisce. Sempre.

    On February 28, 2020
    By

    Read More »
  • ONE TEAM: UN GRANDE PROGETTO, UN PARTNER STRAORDINARIO, TANTE EMOZIONI

    Il blog di Laureus articles Comments (0)

    Si è appena concluso, nell’emozione generale, il progetto Basket for Good, legato all’iniziativa One Team, promossa da Euroleague, alla quale ha aderito Olimpia Milano, che ha voluto condividere il suo impegno nel sociale con Fondazione Laureus Italia Onlus.

    I magici riflettori del basket internazionale sono stati puntati sulla periferia di Milano e sulle sue sorprendenti potenzialità. In particolare i bambini della scuola Primaria Baroni del quartiere Gratosoglio, che sono stati protagonisti del progetto da metà ottobre con i coach dell’Olimpia Milano, hanno avuto la straordinaria opportunità di visitare la sede della società di Giorgio Armani, attraversando con stupore i corridoi impreziositi dai trofei e dalle immagini delle leggende della società, poi hanno toccato con mano alcuni cimeli, tra cui le proverbiali scarpette rosse, per poi assistere alla “lezione” di Alessandra Stella, tutor Laureus e psicologa dello sport, incentrata sul concetto di squadra.

    A fine allenamento i bambini hanno raggiunto in palestra i giocatori dell’Olimpia Milano per l’immancabile sessione di foto e autografi. Riccardo Moraschini e Amedeo Della Valle hanno, inoltre, autografato le loro maglie, che saranno messe all’asta per sostenere il progetto Basket for Good anche il prossimo anno. E’ stata un’esperienza straordinaria che ha dimostrato che lo sport è un incredibile strumento di crescita e di aggregazione.

    On February 28, 2020
    By

    Read More »
  • ITALIA CHE CAMBIA RACCONTA IL LAVORO DI LAUREUS OSTIA

    Il blog di Laureus articles Comments (0)

    Anche questo mese Fondazione Laureus è stata scelta come esempio di un cambiamento virtuoso da “Italia che cambia”, associazione di promozione sociale e testata giornalistica che racconta, mappa e mette in rete chi produce un cambiamento positivo in una direzione di maggiore sostenibilità ed equità economica, sociale, ambientale, culturale.

    Protagonista di questo nuovo video è Ostia, frazione litoranea del comune di Roma, uno dei cosiddetti “quartieri difficili” in cui opera la Fondazione Laureus. Più che un quartiere, una vera e propria cittadina, con oltre 85.000 abitanti. Negli ultimi anni è stata (troppo) spesso rappresentata al pubblico, tramite episodi malavitosi e di violenza. Ma a Ostia c’è molto più di questo, ci sono tante potenzialità e tanta ricchezza e noi vogliamo raccontarlo.

    Laureus opera ad Ostia, in collaborazione con uno degli istituti storici del quartiere, l’Istituto Sangallo, permettendo a molti bambini e ragazzi di poter usufruire di diverse attività sportive, coadiuvate dagli allenatori Laureus, tra i quali l’istruttore di minibasket Marco Ciceroni, cresciuto proprio nel quartiere. Anche a Ostia, con Fondazione Laureus, lo sport diventa un volano per la crescita educativa, relazionale ed emotiva dei bambini e dei ragazzi. Una grande opportunità per loro, un grande orgoglio per noi!

    Qui trovate il video realizzato da “Italia che cambia” per raccontare il nostro lavoro:

    On February 28, 2020
    By

    Read More »
  • IL VALORE SOCIALE DELLO SPORT AL TRIBUNALE DI MILANO CON LAUREUS

    Il blog di Laureus articles Comments (0)

    Lunedì 3 febbraio dalle ore 14.30 alle ore 18.00 presso il Salone Valente – Palazzina Anmig, Via San Barnaba 29 al Tribunale di Milano si terrà il Convegno “Sport Salute e Prevenzione”.

     

    L’incontro sarà un’occasione di confronto tra esperti del settore Salute, Benessere e Inclusione.

    Fondazione Laureus sarà presente con l’intervento del Direttore Daria Braga, che porterà il proprio contributo su come lo sport possa essere un grande motore di sviluppo della società.

    Il convegno sarà aperto a tutti, di seguito l’elenco dei relatori e delle Istituzioni che prenderanno parte alla manifestazione:

     

    Saluti istituzionali:

    Avv. Roberta Guainieri, Assessore allo Sport del Comune di Milano

    Avv. Vinicio Nardo, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano

    Avv. Ettore Traini, Presidente della Commissione Diritto dello Sport ed Eventi Sportivi

    Modera:

    Avv. Patrizia Pancanti, Vice Presidente Comitato Pari Opportunità Consiglio Ordine Avvocati Milano

    e Componente della Commissione Diritto dello Sport ed Eventi Sportivi

     

    Relatori:

    • 2020 lo Sport strumento di “inclusione” delle persone con disabilità

    Avv. Maria Laura Guardamagna, Avvocata in Milano esperta in Diritto Sportivo

    • Sport per lo sviluppo della persona e della società: il valore sociale dello sport

    Dott.ssa Daria Braga, Direttore Fondazione Laureus Italia

    • Cardiologia e attività sportiva: una relazione sensibile

    Dott. Carlo Meloni, Responsabile dell’Unità Funzionale Riabilitazione Cardiologica Ospedale

    San Raffaele Milano

    • La malattia, la professione e lo sport

    Avv. Maria Luisa Garatti, Vice Presidente Comitato Pari Opportunità Consiglio Ordine Avvocati di Brescia

    • Il sistema di previdenza di Cassa Forense e la prevenzione

    Avv. Claudio Acampora, Componente Cassa Forense

    • Presentazione del programma del Campionato Nazionale di Sci “Avvocati e magistrati” Bormio 11 – 15 marzo 2020

    Avv. Mario Bassani, Presidente dello Sci Club TEMI ads presso l’Ordine degli Avvocati di Milano

    On January 30, 2020
    By

    Read More »
  • GRANDE ATTESA PER I LAUREUS WORLD SPORT AWARDS

    Il blog di Laureus articles Comments (0)

    Manca poco alla cerimonia di premiazione dei Laureus World Sport Awards. Il prossimo 17 febbraio a Berlino, in occasione della 20ª edizione del premio, che quest’anno celebrerà il tema “Lo sport ci unisce”, Laureus assegnerà la prestigiosa statuetta agli sportivi più meritevoli. La stampa internazionale – oltre 1000 rappresentanti dei media sportivi di tutto il mondo – ha espresso il suo voto, decretando i candidati nelle sette categorie.

    Rafael Nadal, tre volte vincitore di un Laureus Award e numero uno del tennis mondiale, contenderà il Laureus World Sportsman of the Year Award (Sportivo dell’anno) a Lewis Hamilton, sei volte campione del mondo di Formula 1, Marc Márquez, sei volte campione mondiale nella MotoGP, Lionel Messi, sei volte miglior giocatore dell’anno FIFA a livello mondiale. Tra i candidati compaiono anche Eliud Kipchoge, il primo atleta ad aver corso una maratona in meno di due ore, e la leggenda del golf Tiger Woods, che si è aggiudicato il 15° Major ai Masters. Una sfida tra giganti!

    Inoltre, il pubblico può esprimere la propria preferenza per il Laureus Sporting Moment: 2000 – 2020, una selezione dei 20 momenti sportivi più emozionanti degli ultimi 20 anni a livello mondiale. Sul sito laureus.com/vote è possibile votare, da subito, uno dei 20 momenti che celebra il potere che ha lo sport di trasformare la vita delle persone.

    On January 30, 2020
    By

    Read More »
  • LA PREZIOSA LEZIONE DEL CAMPIONE PARALIMPICO DANIELE CASSIOLI

    Le Storie Laureus Comments (0)

    «Nella vita siamo noi a scegliere ciò che vogliamo essere. Io ho scelto di essere felice, una conquista che mi è costata fatica, ma che adesso mi definisce come uomo». Daniele Cassioli, il più grande sciatore nautico paralimpico di tutti i tempi e Ambasciatore di Fondazione Laureus Italia Onlus, ha incontrato gli alunni della scuola secondaria di I grado di via Gallarate, alla periferia nord-ovest di Milano, per raccontare la straordinaria storia della sua vita, nel segno dello sport.

    Cieco fin dalla nascita, Daniele si è cimentato prima con il nuoto, poi con il karate e lo sci alpino per poi trovare, a soli nove anni, la sua dimensione nello sci nautico. La vita ha rischiato di affondarlo, lui invece è riuscito a rimanere in equilibrio, grazie proprio alla passione per lo sport. Al momento il suo palmares parla di 25 titoli mondiali, altrettanti titoli europei e 39 titoli italiani.

    La sua forza di volontà e caparbietà gli hanno permesso di eccellere non solo nello sport, ma anche nella vita. Gli hanno consentito, ad esempio, di laurearsi nella facoltà di fisioterapia con 110 e lode, di imparare a suonare con maestria il pianoforte e di essere sempre impegnato al fianco di Telethon. Cassioli è un esempio concreto di come lo sport può cambiare la vita, anche quando si parte in condizioni di fragilità e di svantaggio. E’ stato un incontro emozionante, ricco di insegnamenti che i ragazzi non dimenticheranno…

    On January 30, 2020
    By

    Read More »
  • ITALIA CHE CAMBIA: IL RUOLO DEGLI ALLENATORI E DEI TUTOR LAUREUS

    Le Storie Laureus Comments (0)

    C’è un’Italia che cambia, anzi che è già cambiata e silenziosamente sta costruendo un nuovo paradigma culturale e un nuovo modo di vivere e agire.

    Italia che Cambia è un’associazione di promozione sociale e una testata giornalistica che racconta, mappa e mette in rete chi produce un cambiamento positivo in una direzione di maggiore sostenibilità ed equità economica, sociale, ambientale, culturale.

    Fondazione Laureus è stata orgogliosamente scelta come esempio di questo cambiamento virtuoso e “Italia che cambia” ci ha dedicato spazio e attenzione sul proprio sito con un focus sul lavoro dei nostri allenatori e tutor.

    Trasmettono passione, fanno crescere e formano i futuri cittadini. Gli allenatori Laureus, sono coach non solo nello sport ma anche nella vita, capaci di mettere in gioco le loro competenze emotive e di guidare al meglio anche le competenze emotive dei bambini e dei ragazzi. Un ruolo delicato e importantissimo. Per questo per Laureus  la formazione degli allenatori ha un ruolo fondamentale, per supportarli a trovare gli strumenti giusti per realizzare questo progetto così ambizioso.

    Molto esaustivo e di grande impatto il video realizzato da “Italia che cambia” per raccontare il ruolo dei nostri allenatori, dei tutor e la loro formazione (leggi l’articolo completo cliccando qui):

     

    On January 30, 2020
    By

    Read More »
  • CORRI CON NOI ALLA MILANO MARATHON 2020!

    Il blog di Laureus articles Comments (0)

    Si può fare sport e, nello stesso bene, aiutare i bambini? Domenica 5 aprile alla Milano Marathon 2020 sì.

    Correte con noi per aiutare i bambini a sognare un futuro migliore grazie allo sport. Per il quinto anno consecutivo Fondazione Laureus sarà protagonista della Milano Marathon come charity partner dell’evento e correrà per sostenere il “Progetto Tukiki: diamo insieme un calcio alla disabilità”.

    Fondazione Laureus contribuisce allo sviluppo del progetto coprendo alcune quote sportive e mettendo in campo uno psicologo dello sport che possa affiancare la squadra durante gli allenamenti e lavorare a stretto contatto con gli allenatori e le famiglie dei ragazzi coinvolti. Attraverso lo sport vogliamo regalare ai bambini che vivono in condizioni di fragilità la speranza di una vita diversa.

    Si può partecipare correndo l’intera maratona di 42 km o anche solo una frazione se si crea una squadra per correre tutte e 4 le frazioni della staffetta.

    È possibile, inoltre, diventare Personal Fundraiser e aprire una raccolta fondi a favore di Laureus Italia per raggiungere insieme un obiettivo. Partecipate numerosi e contribuite con noi  e con il progetto Tukiki a “dare un calcio alla disabilità”! Sostenete il progetto su Rete del Dono: https://www.retedeldono.it/en/progetti/fondazione-laureus-italia/laureus-sport-for-good

    Per partecipare alla gara e per richiesta di informazioni inviare una mail con Oggetto “Milano Marathon 2020” all’indirizzo guido.giambastiani@laureus.com

    On November 25, 2019
    By

    Read More »