♦ LIEVITO SPORTIVO #1

Le Storie Laureus Comments (0)

Lievito Sportivo, una rubrica in pillole che racconta il mondo di Laureus Italia a cura di Gianni Ghidini, coordinatore educativo della nostra fondazione.

“Alcune settimane fa al termine di un’audizione dove presentavamo Fondazione Laureus Italia Onlus ad un municipio del comune di Milano, una signora mi si avvicina e mi chiede:

<<scusi ha 5 minuti da dedicarmi?>>

<<Certamente>> le rispondo

<<Mi ha molto colpito quello che ha detto, ed allora le volevo fare qualche domanda per vedere se ho capito chi siete e che cosa fate>>

<<Prego…>>

<<Quindi siete una Fondazione che vive di raccolta fondi e di sponsorizzazioni e siete una fondazione sportiva, ma non fate voi direttamente sport, esatto?>>

<<Sì…>>

<<Voi vi proponete di far diventare le associazioni sportive di un territorio sempre più brave, sempre più capaci nel gestire i ragazzi sul piano tecnico, emotivo ed educativo, sostenendo in qualche misura anche la quota di frequenza dei ragazzi?>>

<<Esatto e nello specifico ci adoperiamo perché gli allenatori diventino capaci di far evolvere le situazioni più complesse dei ragazzini e ragazzine che vengono loro affidati attraverso un progetto educativo/sportivo di squadra>>

<<Mi è parso di capire che vorreste che lo sport dialogasse con le scuole della zona nella quale operate, perché vi segnalino i bambini che sono a rischio di devianza sociale?>>

<<Assolutamente sì! Inoltre proponiamo ai docenti una formazione specifica perché vorremmo innanzitutto che lo sport venisse considerato all’interno delle scuole nelle sue caratteristiche più elevate. Vorremmo che la cultura dello sport, tramite il suo potenziale, possa entrare nelle scuole e raggiungere i gruppi di ragazzi fornendo competenze trasversali in termini di autorevolezza ed osservanza delle regole>>

<<Accompagnate i ragazzi con un vostro tutor, una psicologa dello sport che presidia i percorsi dei ragazzi fornendo una vicinanza sia agli allenatori che agli insegnanti?>>

<<Sì, monitoriamo il lavoro, cercando di dare concretezza alle buone intenzioni, cerchiamo di realizzare delle nuove pratiche innovative. Far parlare l’insegnante e l’allenatore è una vera novità. Noi ci proviamo con passione e competenza.  Il nostro fine è quello di essere un lievito sportivo che offre ad una comunità educante lo strumento di uno sport evolutivo>>

<<Credo che ci risentiremo. Sono una insegnante>>

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageShare on StumbleUponShare on VKFlattr the author

» Le Storie Laureus » ♦ LIEVITO SPORTIVO #1
On April 30, 2018
By
, , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

« »