fbpx

Sport-Resilienza-Giustizia in gioco!

Il blog di Laureus articles Comments (0)

Venerdì 18 ottobre, dalle ore 9.00, nell’Aula Pio XI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano, ti aspettiamo per “SPORT-RESILIENZA-GIUSTIZIA in gioco!”, evento dedicato a Saamiya Omar, velocista somala morta a Lampedusa nel 2012 e organizzato da Fondazione Laureus Italia, Cattolica per lo Sport e BICE – Bureau International Catholique de l’Enfance (iscriviti cliccando qui).

Un’occasione d’incontro e di scambio tra ricercatori, operatori e professionisti impegnati a sostenere i diritti dei bambini e degli adolescenti in situazioni di disagio sociale attraverso lo sport e il gioco libero. Due strumenti fondamentali di crescita e aggregazione. Spazi sicuri destinati allo svago, al divertimento e al riposo diventano punti d’incontro dove vengono trasmessi i valori dello stare insieme nel rispetto di regole di uguaglianza e giustizia, potenti strumenti di riscatto sociale e resilienza.

Attraverso le esperienze concrete promosse in varie regioni del mondo, che hanno come denominatore comune lo sport, si potranno condividere conoscenze, metodi e prassi resilience-focused sviluppati in carcere, nei campi profughi, nelle periferie. Al fine di individuare altri strumenti utili per accompagnare più efficacemente questi minori in situazione di vulnerabilità. Nel Convegno, la cui iscrizione è gratuita, si approfondirà l’impatto reale a medio-lungo termine della convergenza auspicata tra l’approccio fondato sulla resilienza e quello fondato sul diritto.

ISCRIVITI

 

Il programma

•    9:00 | Registrazione – Welcome coffee

•    9:30 | Apertura dei lavori – Saluti istituzionali

Mario Gatti – Direttore di Sede di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore

Alessandro Antonietti – Preside Facoltà di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore

Cristina Castelli – Direttore dell’Unità di Ricerca sulla Resilienza RiRes Dipartimento di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore

Alessandra Aula – Segretaria Generale Bureau International Catholique de l’Enfance (BICE)

Riccardo Bettiga – Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia

Ettore Traini – Coordinatore della Commissione di Diritto dello sport ed Eventi sportivi, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano

    10.00 | Interventi  
Moderatore: Caterina Gozzoli  – Direttore dell’Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli (ASAG), Coordinatore scientifico di Cattolicaper lo Sport, Università Cattolica del Sacro Cuore
–    Gabriele Della Morte – Professore associato di Diritto Internazionale, Università Cattolica del Sacro Cuore – “Il tempo liber(at)o: riflessioni sugli art.31 e 40 della convenzione ONU dei diritti dell’infanzia”
–    Bruno Van der Maat – Professore Scuola di Post Grado, Università Cattolica Santa Maria di Arequipa, Perù – “Hacia una justicia juvenil restaurativa“
–    Chantal Paisant – Rappresentante BICE presso UNESCO – “Être une fille, bien dans son corps et son âme”
–    Irene Gallego – Psicologa – Fundación Amigó, Madrid – “Convivir: más allá de la justicia restaurativa”
–    Ricardo Sanchez – Docente Blanquerna-Universitat Ramon Llull di Barcellona – “Jóvenes y deporte: la re-costrucción de lo social “
–    Danilo De Biasio – Direttore Festival dei Diritti Umani “Palla prigioniera” introduzione al documentario – “Are you volleyball?!”

•    12:00 | Prima sessione – Sport e resilienza a contrasto del disagio nelle periferie
Moderatore: Daria Braga – Direttore Fondazione Laureus
    Giovanni Ghidini – Coordinatore Educativo Fondazione Laureus – “Sport: seminare futuro – l’approccio di Fondazione Laureus Italia”
–    “Sport: seminare futuro – l’approccio di Fondazione Laureus Italia”
–    Maurizio Mondoni – Docente del Corso di Laurea Scienze Motorie e dello Sport, Università Cattolica del Sacro Cuore e Formatore nazionale Minibasket – “Resilienza: l’importanza dello sport a scuola”
–    Ian McKinley – Rugbista a 15 della Benetton Treviso e della nazionale italiana, ambassador Fondazione Laureus Italia

Pausa

•    14:00 | Seconda sessione – Sport, resilienza e giustizia a misura di minori
Moderatore: Marie-Laure Joliveau – Incaricata di programma per la regione Africa BICE
Con la partecipazione di: Roberta Guaineri – Assessore a Turismo, Sport e Qualità della vita
–    Diana Shirley Herreño Bustos – Coordinatrice del programma Enfance sans Barreaux – Religiosi Terziari Cappuccini, Colombia – “El deporte como instrumento pedagógico para desarrollar intervenciones que favorecen la resiliencia y la capacidad restaurativa de los adolescentes en conflicto con la ley”
–    Don Gino Rigoldi – Cappellano Istituto penale minorile “Cesare Beccaria” di Milano – “Lo sport come strumento della giustizia riparativa. È possibile?”
–    Eric Mahel Digbe – Coordinatore del programma Enfance sans Barreaux, Dignité et Droits pour les Enfants en Côte d’Ivoire – “Le sport comme facteur de bien-être et de réintégration des enfants en conflit avec la loi”
–    Caterina Gozzoli – Direttore dell’Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli (ASAG), Coordinatore scientifico di Cattolicaper lo Sport, Università Cattolica del Sacro Cuore – “ Resilienza, giustizia e gioco: quali condizioni?”

•    15.30 | Terza Sessione – Sport e resilienza in contesti d’emergenza
Moderatore: Francesca Giordano – RiRes-Unità di ricerca sulla resilienza Dipartimento di psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore
–    Niccolò Castelli – Videomaker Freelance – Presentazione del cortometraggio “Skateistan, Art Skate & School in Kabul”
–    Fadi Albitar, Verónica Hurtubia – Francesco Realmonte onlus – “Siria, Rimarginare ferite di guerra”
–    Silvio Guareschi – Inter Campus – “Aree della personalità e resilienza: come lo sport può aiutare il processo di crescita dei bambini”
–    Alessandra Cipolla – RiRes, Lara Tagliabue – Slums Dunk Onlus – “Promuovere resilienza e Life Skills attraverso il basket in minori che vivono nello slum di Mathare-Nairobi”
–    Reem Bazzal, Angela Matulli – Fratelli Project- Libano – “Sport in contesti di migrazione forzata”

•    17:00 | Sintesi dei lavori
–  Diego Muñoz – Direttore unità ricerca e sviluppo, BICE

Comitato organizzativo: Alessandra Aula, Daria Braga, Cristina Castelli, Caterina Gozzoli

 

È prevista la traduzione simultanea.

Iscrizione obbligatoria gratuita fino ad esaurimento posti.

Sarà possibile sostenere il progetto “Sport e resilienza” sostegno dei bambini siriani di Homs curato dall’Associazione Francesco Realmonte.

Contatti:

resilienzaesport@gmail.com

cattolicaperlosport@unicatt.it

comunicazione@laureus.it

In collaborazione con:

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageShare on StumbleUponShare on VKFlattr the author

» Il blog di Laureus articles » Sport-Resilienza-Giustizia in gioco!
On October 7, 2019
By

Comments are closed.

« »